,

Torna Be Comics! Padova

Be Comics - Manifesto - Blog Panoramic

Dal 23 al 25 marzo, torna a Padova Be Comics, il Festival Internazionale del Fumetto, della Cultura Pop e del Gioco

Anche quest’anno tocca a Padova svolgere il ruolo di capitale culturale comics di tutto il nordest: torna Be Comics! il Festival internazionale del Fumetto, del Gioco e della Cultura Pop nella sua seconda edizione, con molte e importanti novità.

Dopo il successo dell’anno scorso, il Comune di Padova, in collaborazione con l’agenzia Arcadia-Arte, ha deciso di organizzare nuovamente un festival che raccoglie il bacino dei molti fan di Comics & Manga. Il festival si svolgerà nel fine settimana della domenica delle palme: da venerdì 23 a domenica 25 marzo, con i seguenti orari: venerdì 23 dalle 15.00 alle 20.00; sabato 24 dalle 10.00 alle 20.00 e domenica 25 dalle 10.00 alle 19.00.

Be Comics: fumetti japan

Quest’anno il festival si svilupperà in tre differenti luoghi, ciascuno dedicato ad una particolare tematica.

Come l’anno scorso saranno coinvolti l’Orto Botanico e il Centro Culturale Altinate San Gaetano. Il primo sarà dedicato all’ “Area Junior”, dove si concentreranno le attività per i più piccoli (dai 6 ai 12 anni) con attività ludiche, workshop ed alcune esposizioni e laboratori.

La parte culturale del festival sarà tutta al San Gaetano con mostre, esposizioni, conferenze e seminari. Saranno protagonisti di questa location anche espositori e case editrici: si potranno trovare fumetti, comics, manga e gadget di ogni tipo.

La grande novità di quest’anno è la terza location, il padiglione 7 di PadovaFiere, pensata per i giochi (di carte, in scatola o con le miniature), i videogiochi (sia pc che console), il mondo del Giappone, i Cosplay e per un’altra importante novità dell’edizione di quest’anno: gli Youtuber.

Tutti e tre i luoghi saranno aperti contemporaneamente, accessibili con lo stesso biglietto, valido però solo per un giorno. Come l’anno scorso, non sarà possibile accedere al festival con il biglietto di un altro giorno, ma sarà possibile acquistare varie formule, come ad esempio il biglietto famiglia (minimo 4 componenti), il biglietto cumulativo per più giorni o le riduzioni studenti.

mostre be comics padova - Blog Panoramic

Per dare la possibilità di godere il più possibile dell’ampia offerta culturale di quest’anno, il San Gaetano non ospiterà le mostre espositive solo durante il festival. Già dal 10 marzo, e fino al termine della manifestazione, il 25 marzo, sarà infatti possibile visitare le numerose mostre allestite, tra le quali ricordiamo: “Manara Fantavision”; “Dall’Horror alla Marvelvisione” di Gabriel Walta; “La Crepa” targata Carlos Spottorno; “Il Corvo” presentato da Werther dell’Edera e infine le due mostre dell’autore del manifesto dell’edizione di quest’anno Manuele Fior: “Femmine Fantastiche” e “Mercurio Loi Cover Art”. Numerosi saranno anche gli ospiti di rilevanza particolare come Sandro Cleuzo, Luke Healy, Cattani e Giacon.

Durante le giornate del festival, ci sarà anche molto intrattenimento in giro per la città grazie ad esempio a “Play The City”, un’iniziativa che offre una forma alternativa di protagonismo, rivolta a tutti e che permette di sperimentare in prima persona la ricerca e l’indagine. In cosa consiste? Verrà organizzata nella serata di sabato 24 marzo una sorta di caccia al tesoro volta ad aiutare il celebre personaggio Van Helsing nella ricerca di un misterioso demone che vuole impossessarsi di Padova.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito ufficiale o i canali social Facebook, Instagram e Twitter cercando “Be Comics Padova”.

(photo credits www.becomics.it/2018/)