,

Cantine aperte in vendemmia: vino e tradizione sui Colli Euganei

Cantine aperte in Vendemmia

Il vino nella regione del Veneto, e in particolare nella zona dei Colli Euganei, significa in primo luogo cultura e tradizione. E, come ogni tradizione che si rispetti, mantiene i suoi riti e le sue celebrazioni.

Settembre, cantine aperte

Settembre è il mese della vendemmia, un momento fondamentale per tutti i viticoltori locali, ma non solo per i professionisti. Da diverso tempo, infatti, il mese della raccolta delle uve si è rivelato essere momento propizio e centrale per il cosiddetto enoturismo. È proprio a settembre che le aziende si animano del lavoro incessante in vigna e della selezione dei grappoli migliori. E’ questo il momento durante il quale gli enoappassionati hanno la possibilità di visitare i vigneti e partecipare attivamente alle prime fasi di lavorazione del frutto.

uva-bianca_colli euganei

Uva bianca tipica dei Colli Euganei (Ph. viniesapori.net)

Vini dei Colli Euganei

Come dicevamo, i vini dei Colli Euganei sono noti in tutto il mondo grazie alla combinazione tra natura del terreno e fattori climatici che li rendono un territorio altamente vocato alla produzione di vini di pregio. Non è un caso, infatti, se in questa specifica area, compresa tra Este e Selvazzano Dentro, troviamo vini fermi come il merlot, il cabernet e il pinot, vini frizzanti come il pinello e il serprino, senza dimenticare lo spumante Colli Euganei Fior d’Arancio DOCG, il moscato e il passito. Una grande varietà di uve con una storia antica: “[…] la presenza più antica della vite e del vino nella zona dei Colli Euganei è testimoniata da reperti archeologici in terracotta, ciotole e coppe legati al consumo del vino, risalenti alla civiltà preromana (VII – VI secolo a.C)” fonte: Wikipedia.

fiori arancio_colli euganei

Marchio DOCG Fior d’arancio, tipico dei Colli Euganei

Cantine aperte 2014

Per questo forte legame dei Colli Euganei e di tutto il Veneto non poteva mancare, anche quest’anno,  l’evento Cantine aperte in vendemmia organizzato dal Movimento Turismo del Vino che a partire dal 12 sino al 20 Settembre animerà tutta la regione. Il protagonista centrale è certamente il vino, ma accanto alle degustazioni dei migliori uvaggi, sono tanti gli eventi programmati. Un vero e proprio tuffo nel passato dove gruppi folkloristici animeranno alcuni centri storici con musiche e balli della tradizione. Non mancheranno le mostre degli antichi mestieri e i mercatini artigianali. Spazio anche per i più piccoli con animazioni e letture, truccabimbi e giochi di una volta. Per dare uno sguardo al calendario completo di Cantine aperte in vendemmia visitate questo link.

cantine aperte_2014