Trekking sui Colli Euganei: il Sentiero del Monte Lozzo

Sentiero del Monte Lozzo - Colli Euganei - Blog Panoramic Hotel Plaza Abano Terme

Un tracciato semplice con splendide finestre panoramiche sui Colli Euganei e Berici

Il sentiero del Monte Lozzo, segnavia n° 5, si sviluppa a mezza costa dell’omonimo monte, percorrendo un anello tra i 100 e i 190 metri di altitudine, con leggeri saliscendi.

La partenza è da Lozzo Atestino, borgo situato nel versante occidentale dei Colli Euganei, a circa 21 km da Abano Terme.

Il centro del paese si raggiunge percorrendo la provinciale per Torreglia e Galzignano e da qui salendo per la provinciale Cengolina fino al passo del Roverello. Si dovrà poi scendere nuovamente al piano, passando per Faedo e Fontanafredda, fino all’incrocio con la provinciale SP89. Da qui sarà sufficiente seguire le indicazioni per Lozzo Atestino fermandosi nella piazza principale, la Piazza del Municipio.

L’inizio del sentiero si raggiunge risalendo per 1 km le pendici del colle. Dalla piazza si esce a sinistra e si imbocca via Roma, svoltando poi sempre a sinistra in via Viezzo. La strada asfaltata sale verso una vecchia cava di trachite, diventando sterrata nell’ultimo tratto.

Giunti davanti a Casa Borotto, edificio che coincide con l’inizio del sentiero segnato, si può decidere di proseguire in direzione della vetta del colle (m 323), dove si trova un sacello dedicato a S. Giuseppe, oppure di proseguire lungo il percorso principale, dove si apre la prima splendida finestra panoramica in direzione sud-ovest.

Il tracciato prosegue divenendo più stretto e addentrandosi nel bosco. Dopo poco si notano le prime tracce (profonde buche scavate nella trachite) della linea difensiva fatta costruire dai tedeschi nel 1944. Qui una piccola salita, seguita nuovamente da un tratto in piano, porta alla prima piazzola di sosta con delle panchine (a circa 400 m dall’inizio del percorso).

Sentiero del Monte Lozzo - Colli Euganei - Blog Panoramic Hotel Plaza Abano Terme

Il sentiero procede in leggera discesa attraversando un bosco di acacie e un vigneto, dopo il quale una breve scala riprende il tracciato che zigzagando si ricollega al percorso principale.

Da qui, tenendo la sinistra, è possibile prendere la deviazione fino al Castello di Valbona (prima metà del XIII secolo), un edificio a pianta rettangolare, con mura merlate di quaranta e venticinque metri, torri esagonali ai vertici, due torri a pianta quadrata a metà dei lati maggiori e un torrione a pianta quadrata in posizione quasi centrale. Il castello apparteneva ai conti Lozzo, sotto il dominio dei Carraresi, signori di Padova. Ebbe funzione militare, fino all’avvento della dominazione veneziana.

Tornando al bivio, e tenendosi sulla destra, il sentiero prosegue attraversando il boscoso versante settentrionale del Monte Lozzo. Il fondo è calcareo con la presenza di selci rosse nella roccia.

Si procede in leggera salita fino al primo grosso castagno, da dove si continua in piano. A sinistra si apre una seconda balconata panoramica, questa volta sui Colli Berici.

La vegetazione è ora costituita da querce e carpini, il sottobosco da pungitopo e noccioli. A destra si distaccano sentieri minori che conducono alla cima e ai boschi di castagno del versante nord.

Dopo una curva che porta direttamente al canale Bisatto, dove sono situate altre postazioni militari, una finestra nella vegetazione apre uno scorcio in direzione nord e subito si raggiunge la località “Cà Matta”. Qui è possibile ammirare un altro panorama spettacolare offerto dai Colli Euganei scorgendo i Colli Berici, il Monte Lovertino, il Monte della Madonna, Monte Grande, Monte Vendevolo e Monte Venda.

Sentiero del Monte Lozzo - Colli Euganei - Blog Panoramic Hotel Plaza Abano Terme

Si riprende a destra il sentiero con il fondo di scaglia rossa seguendo il segnavia. L’ultimo tratto sul versante orientale del Monte Lozzo prosegue quasi in piano, rientrando nel bosco fino ad un incrocio con tre sentieri: il primo conduce in vetta, il sentiero più a sinistra è una scorciatoia per rientrare più velocemente in paese, altrimenti seguendo le indicazioni si chiude l’anello ritornando al punto di inizio, per poi ridiscendere a Lozzo con la stessa strada fatta per salire.

Noi suggeriamo quest’ultima soluzione, e di imboccare quindi il sentiero più sulla destra. Una leggera salita conduce a una nuova finestra panoramica in direzione sud-est sui Monti Cinto, Rusta e Cero. Da qui si sale ancora leggermente fino al terzo presidio militare, si continua attraversando un bosco di robinia tra grossi massi di trachite, e dopo la quarta e ultima postazione, si scende lungo il sentiero di sinistra, che con la strada già percorsa, in 15 minuti di passeggiata, riporta al Municipio di Lozzo.

Note sul Sentiero

Segnavia Sentiero: n. 5
Lunghezza: 2,8 km (4,8 km dal centro del paese)
Grado di difficoltà: nessuno (per la deviazione per la vetta si consigliano calzature da trekking, altrimenti bastano calzature leggere)
Dislivello: circa 150 m (300 m con la deviazione per la cima)

Mappa

Mappa Sentiero del Monte Lozzo - Colli Euganei - Blog Panoramic Hotel Plaza Abano Terme