Le ricette dello Chef: Bocconcini di pollo dorati agli asparagi verdi e semi di sesamo

Ricette Chef: Bocconcini di pollo dorati agli asparagi verdi e semi di sesamo - Blog Panoramic Hotel Plaza Abano Terme

Light, saporita, sfiziosa. Una ricetta di Primavera in cui si sposano gusto e delicatezza.

La Primavera, con le sue giornate di sole e le sue tante primizie, invita a piatti semplici e delicati, ma in grado di stuzzicare il palato.

La ricetta suggerita oggi dal nostro Chef corrisponde a queste caratteristiche. Ha pochi ingredienti e la tempistica di preparazione è molto veloce. Light e saporita, è ottima per chi tiene alla propria linea, ma non vuole rinunciare al gusto.

Una preparazione in cui il mix di spezie agrodolce conferisce ai bocconcini di pollo un gusto delizioso che si sposa benissimo con la croccantezza degli asparagi.

Germogli giovani e teneri che spuntano con l’arrivo della bella stagione e simboleggiano il risveglio della natura, gli asparagi sono l’ortaggio protagonista della Primavera.

Poco calorici (29 cal/100 g), ricchi di acido folico (vitamina del gruppo B) e di asparagina, sostanza che aumenta la resistenza alla fatica, hanno proprietà antiossidanti, diuretiche e disintossicanti.

In cucina si prestano a numerose e differenti preparazioni per aprire il vostro menu con sfiziosi antipasti o deliziare i palati con raffinati primi o delicati ma gustosi secondi light, proprio come la nostra ricetta di oggi.

Tutti i pronti ai fornelli quindi. Basteranno solo pochi minuti per preparare un secondo davvero invitante!

Ricette Chef: Bocconcini di pollo dorati agli asparagi verdi e semi di sesamo - Blog Panoramic Hotel Plaza Abano Terme

Bocconcini di pollo dorati agli asparagi verdi e semi di sesamo

Ingredienti per 4/6 persone:

600 – 800 gr di petto di pollo ruspante
500 gr di asparagi verdi
2 spicchi d’aglio
2 cucchiai d’olio extravergine di oliva
3 cucchiai d’aceto balsamico
Un pizzico di mix di pepe (rosa, bianco, verde e nero) macinati
Semi di sesamo per decorare
Sale q.b.

Preparazione:

Tagliate a dadini il petto di pollo, eliminando l’ossicino centrale e le parti dure o grasse. Mettetelo in una ciotolina e marinatelo per 20-30 minuti assieme a 2 cucchiai d’olio, l’aceto balsamico, gli spicchi d’aglio schiacciati, un pizzico di sale e il mix di pepe macinato.

Nel frattempo, tagliate l’estremità dura degli asparagi verdi. Per pulire bene gli asparagi staccate la parte fibrosa del gambo con le mani nel punto in cui si spezza. Poi raschiate gli asparagi con un pelapatate. Infine tagliateli a fettine in modo obliquo. Portate a ebollizione dell’acqua leggermente salata e sbollentate gli asparagi per 2 minuti. Poi scolateli e sciacquateli sotto l’acqua corrente fredda per mantenerli di un bel colore verde vivo e leggermente croccanti.

Scaldate molto bene una padella antiaderente larga, o un wok e, senza aggiungere nessun condimento, versate il pollo assieme alla sua marinata. Fatelo saltare per almeno 8 minuti fino a quando non sarà bello dorato. Aggiungete gli asparagi e proseguite la cottura per altri 4 minuti. Spegnete il fuoco ed eliminate l’aglio.

Impiattate il pollo agli asparagi e cospargetelo con semi di sesamo. Servitelo subito.

Abbinamento vini:

Alto Adige Sylvaner